No need to say goodbye

mercoledì 29 febbraio 2012
L'idea era quella di passare qualche ora in relax guardandomi i tanti dvd che ho in sala.
Il risultato è che ora sono tristissima e piango come una fontana.

Ma possibile che in Harry Potter alla fine debbano morire anche alcuni protagonisti?
Ma possibile che Narnia2 deve terminare con quella triste separazione definitiva?

Ora provo a guardare Stardust.
Potrei leggermi la trama su Wikipedia, ma preferisco munirmi di fazzoletti.

#sigh



It started out as a feeling
Which then grew into a hope
Which then turned into a quiet thought
Which then turned into a quiet word

And then that word grew louder and louder
Till it was a battle cry
I'll come back
When you call me
No need to say goodbye

Just because everything's changing
Doesn't mean it's never been this way before
All you can do is try to know who your friends are
As you head off to the war

Pick a star on the dark horizon
And follow the light
You'll come back when it's over
No need to say goodbye

You'll come back when it's over
No need to say goodbye

Now we're back to the beginning
It's just a feeling and no one knows yet
But just because they can't feel it too
Doesn't mean that you have to forget

Let your memories grow stronger and stronger
Till they're before your eyes
You'll come back
When they call you
No need to say goodbye

You'll come back
When they call you
No need to say goodbye...

Questo matrimonio non s'ha da fare

domenica 26 febbraio 2012
Per dovere di cronaca preciso che non era l'intero programma della cerimonia ad essere sbagliato.
Solo il brano che sostituisce la marcia nuziale. Quello stesso brano che io ho bocciato subito ma che la sposa voleva a tutti i costi. Fortunatamente anche la pianista si è ribellata: "io quella musica a un matrimonio non la suono".
Alleluja.

Tornando a noi.
Stamani mi è venuta incontro, tutta indispettita, la damigella incomoda.
"Pensi di aver intenzione di rispondere alla mia email?!?"
"Mi spiace, ma con la febbre alta non sto al computer."
"Ora stai bene, pensi di riuscire a rispondermi?"
Sì, meglio andare a casa a scriverti l'email, che se ti dico subito tutto quello che penso finisce male.

Io proprio non capisco questa cosa dell'invitare tutti e aggiungere una damigella scomoda solo per non far torti. E' il tuo matrimonio, il giorno più importante della tua vita e stai a preoccuparti di cosa possono dire tizio e caio se non li inviti e pinca pallina se non la scegli come damigella?

Altra domanda, perché chiedi l'aiuto di una wedding planner se poi fai tutto da sola?
Finora ho partecipato solo a un appuntamento con la fiorista a cui la sposa aveva già detto tutto. Mi sono sentita utile giusto quando ho fatto notare alla mia amica che scegliere tanti fiori di troppi colori era esagerato.

Insomma, non ho fatto niente. E allora perché sono stanca?

http://divorcedwomenonline.com/wp-content/uploads/2010/04/LIving-with-Divorce.jpg
foto divorcedwomenonline.com

Tutto il resto è noia.

giovedì 23 febbraio 2012
In questi giorni di malattia sono talmente noiosa che io stessa non mi sopporto.
Non riesco a studiare, non riesco a lavorare, se provo a fare qualcosa mi stanco dopo poco... quindi mi sfogo sui miei gatti. E anche loro, poverini, non mi sopportano più.




Passerà.

Wishlist da malata

martedì 21 febbraio 2012
E fu così che mi ammalai. Di nuovo. Terza volta in meno di un mese.
Pare sia tutto causato da un'infezione alla gola e così ho già preso appuntamento con la doc.

Quindi eccomi a passare il tempo cercando ispirazioni online e leggendo riviste di moda.
E sono arrivata alla conclusione che voglio queste cose.

• ballerine leopardate
• biker boots
• tshirt con stampe rock
• skinny jeans
• giacca marrone pesante ma corta
• tanti foulard e pashmine
• capelli corti alla spalla, mossi e magari più chiari
• occhiali da sole con qualche brillante
• celine boston bag
• maryjane con pleateau
• un paio di pencil skirt
• tanti smalti colorati
• una borsa tipo l'alma di vuitton
• décolleté color cipria
• abiti al ginocchio colorati
• ballerine marroni
• borsa elegante per il portatile (17.3")
• scheda video (per il mio veneto)
• style boutique per ds
• sacco a pelo nuovo (magari leopardato come quello vecchio)
• il primo libro di clio
• profumo boss orange da donna
• la mia Alaskuccia
• cold case in dvd
• ferie a vienna
• tablet android
• moon boot viola
• toyota yaris
• armadio pax ikea con ante scorrevoli
• blazer anche da smoking
• tante converse di tanti colori (sobri)
• porsche panamera

Poi magari cambio idea appena guarisco...


http://www.aaronsbooksonline.com/files/aaronsbooks/wishlist.gif

foto aaronsbooksonline.com

Soddisfazioni

lunedì 20 febbraio 2012
Passare un intero pomeriggio con sposa e madre della sposa a preparare il programma della cerimonia, trascriverlo al computer e mandarglielo... per sentirsi rispondere che è tutto sbagliato.

Ti prego aprile, arriva presto.

http://2.bp.blogspot.com/_OeCMn1_vwjw/S-JKlQT4tcI/AAAAAAAAAj8/hq8UXERaV6o/s1600/Sigh.jpg
foto Under Paw

#Ciccibolario

giovedì 16 febbraio 2012
Vi basterebbe leggere i post taggati Miao per capire che tipina è.
Come ogni essere umano è diverso, anche i gatti sono diversi l'uno dall'altro e hanno un carattere proprio.

Scricci è la micetta dolce, tutta fifona ma pucci pucci che quando esce di casa picchia chi incontra.
Tigro è il maschietto tontolotto, che parla poco ma che diventa amico anche dei piccioni.
Poi c'è lei, Cicci.

Cicci è una scimmietta birichina, intelligente, furbetta e pestifera.
Cicci sa giocare a nascondino e se ti dimentichi di cercarla te ne dice quattro (col tono seccato).
Cicci sceglie la scatoletta che vuole mangiare indicandola con la zampa.
Cicci esce apposta in mezzo alla neve, perché le piace essere asciugata col phon.

E poi Cicci parla, parla, parla...
"E-u" vuol dire coccolami.
"Prrru-u" significa asciugami col phon.

Ho iniziato a scrivere il #Ciccibolario, vediamo cosa salta fuori.


Pillola del week end

lunedì 13 febbraio 2012
"Eh, ultimamente L è un po' agitata. Si preoccupa per tutto, devo sempre tranquillizzarla. Credo sia l'età, da quando si occupa di M è invecchiata tanto."
"Ah, la vecchiaia. Non il fatto che sua figlia si sposa, si trasferisce in capo al mondo, organizza un matrimonio per pochi intimi e poi invita quasi 600 persone, vero?"


http://photos.weddingbycolor.com/p/000/030/492/m/178113/p/photo/464084.jpg 
foto weddingbycolor.com

La nanna dei campioni

sabato 11 febbraio 2012
foto personale, vietata la riproduzione.

La quiete prima della tempesta

Non ho assistito a chissà quali disastri nella mia vita, ma sono sempre stata convinta che prima di qualcosa di brutto ci sia sempre una certa tranquillità, la cosidetta "quiete prima della tempesta".

Ho passato anni a pensare "che tranquillità... sta per succedere qualcosa" (sì, avevo tempo da perdere), ma oggi sono stata colta impreparata. Due volte.

La prima quando ha chiamato mio fratello per dire che causa neve, strada ghiacciata e forte vento, l'auto era finita nel fosso. Che poi ci stava solo per entrare e aveva bisogno di aiuto per tirarla fuori (per fortuna era dietro casa). Però mi sono preoccupata abbastanza.

La seconda quando dopo ore di flashgames, noia e Glamour ho deciso finalmente di addormentarmi.
Relax... poi arriva mio fratello agitato (un altro) perché un furbetto gli aveva hackerato Facebook e email eliminandogli successivamente gli account.

Svegliati, alzati, accendi il computer, arrabbiati perché non si collega a internet, lamentati perché Firefox si è impallato, controlla questo, controlla quello, contatta gli admin di Facebook, cerca di recuperare i dati del sito della Polizia Postale, fatti un account nuovo, compila la denuncia cercando di capire esattamente quello che ti chiedono, prendi giù il codice da consegnare al Commissariato (che in realtà si chiama Compartimento ma mi svago pensando di incontrare Bassettoni), cerca su Google Maps dove si trova questo posto, manda a nanna tuo fratello, spegni tutto, appoggia la testa sul cuscino e... scopri che non hai più sonno.

Damn it! Mi metterò a contare le mucche al pascolo...

"Mamma, non riesco a dormire..."
"Hai provato a contare le pecore?"
"Sì, ma dopo un po' mi annoio"

http://www.sosbambini.net/wp-content/uploads/2009/09/Nanna.gif 
foto sosbambini.net

May day! May day!

lunedì 6 febbraio 2012
La situazione mi sta sfuggendo di mano. O meglio, sfugge di mano alla mia sposa.
Ok, hai trovato il catering giusto, la fiorista gentile, il tappeto rosso a poco e le scarpe come il vestito. Ti hanno anche già consegnato le partecipazioni.
Ma c'era proprio bisogno di invitare 552 persone su Facebook?

Lato positivo: quel giorno molti lavorano.
Lato negativo: saremo sommersi di ragazzini/studenti che quel giorno faranno ponte.

Che ancora ho i brividi all'idea di un buffet (servito da noi) aperto a tutti.

Aiuto.

http://www.look4europe.it/wp-content/uploads/2011/04/facebook-torta-dolci-02.jpg
foto look4europe.it

Buon Natale!

sabato 4 febbraio 2012
Il tempo di una nevicata (e che nevicata) e sono passata da malata a crocerossina.
Quattro su sei a letto ammalati. Il virus del piccolo è colpa mia, che ieri sera gli ho detto "occhio che sei l'unico a non essersi ancora ammalato" (boccaccia mia).

Così ora corro da un piano all'altro per portare tisane, medicine e borse dell'acqua calda.
Senza contare tre gatti tristi perché non considerati. Così mentre scrivo questo post ho Cicci in braccio e Tigro accanto.

Passerà anche questa.

aggiornamento delle 19.28
alla fine il virus intestinale è arrivato anche a me. e non c'è niente di più brutto dello star male mantenendo la mente lucida. ho voglia di fare mille cose e non posso muovermi. sgrunt.



direttamente dal mio cortile (fatto dalla vicina)